Guida all'acquisto dei migliori guanti anti-taglio

 

 

 

Lavorare con coltelli, strumenti di potenza e altri oggetti taglienti porta un pericolo di lesioni, ma i guanti resistenti al taglio possono aiutare a proteggere le mani. Mentre nessun guanti può completamente evitare di ottenere il taglio — sono resistenti al taglio, non antitaglio, dopotutto — avete molto più possibilità di rimanere libero di lesioni con un paio di guanti anti-taglio. Sono ideali per chef, appaltatori, e chiunque altro che utilizza regolarmente strumenti o gestisce oggetti taglienti, sia a lavoro o quando si impegna in un hobby.

Dovrai considerare una serie di fattori quando scegli i guanti resistenti al taglio. Il fattore più importante è il livello di resistenza al taglio, che è definito da una delle due agenzie. Tuttavia, non è tutto quello che dovete considerare. Si dovrebbe anche pensare ai materiali utilizzati per rendere i guanti e tutte le altre caratteristiche che si richiedono, come la resistenza al calore o le proprietà non di conduzione.

 

Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 1Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 2Alcuni guanti resistenti al taglio sono disponibili in una gamma di dimensioni; essere sicuri di scegliere la dimensione corretta per voi.

Considerazioni chiave

Livello di resistenza al taglio

I produttori devono testare il livello di resistenza al taglio prima di mettere guanti resistenti al taglio sul mercato. Di solito testano i loro guanti secondo uno dei due principali standard: American National Standards Institute (ANSI), che viene utilizzato in Nord e Centro America, e lo standard EN388, che viene utilizzato in Europa.

  • ANSI: L'attuale standard ANSI utilizza valutazioni da A1 a A9 per mostrare il livello di resistenza al taglio, con A1 essendo il meno resistente e A9 è il più. I guanti A1 possono sopportare solo 200-499 grammi di pressione, mentre i guanti A9 possono sopportare fino a 6.000 grammi di pressione.

  • EN388: Gli attuali guanti antitaglio EN388 da A a F. A è il meno resistente, e F il più resistente. Guanti resistenti al taglio con un rating A possono sopportare poco più di 200 grammi di forza. Coloro che hanno un rating F possono sopportare poco più di 3.000 grammi di forza — molto di più.

Materiale di guanto

I guanti resistenti al taglio possono essere realizzati con una vasta gamma di materiali. Spesso, sono fatti da una miscela di materiali diversi che li rendono abbastanza forti da evitare tagli ma abbastanza flessibili da dare all'indossatore una certa destrezza. I guanti resistenti al taglio sono spesso realizzati con una combinazione di alcuni dei seguenti materiali.

  • Kevlar: Questa fibra sintetica è cinque volte più forte dell'acciaio rispetto al peso. Non solo è resistente al taglio, è anche resistente al calore, quindi è ottimo per l'uso in cucina.

  • Metal mesh: Questo è l'unico materiale guanto resistente al taglio che è anche resistente alla perforazione. Mentre la maglia metallica è efficace, non è particolarmente flessibile, quindi è solitamente combinato con fibre più pliable.

     

  • Polietilene ad alte prestazioni (HPPE): Un guanto 15 volte più forte dell'acciaio, questo è un eccellente materiale resistente al taglio che può essere integrato nelle fibre del guanto o utilizzato come rivestimento.

  • Dyneema: Si tratta di una fibra incredibilmente forte di HPPE, che è estremamente durevole e flessibile oltre ad essere resistente a un gran numero di sostanze chimiche.
  • Rivestimento guanti

    Alcuni guanti resistenti al taglio — specialmente quelli progettati per l'uso da parte di appaltatori e persone in posizioni simili — dispongono di un rivestimento sul palmo e sulle dita. Lo scopo del rivestimento è quello di aggiungere presa, resistenza alla perforazione e resistenza all'acqua. I materiali di rivestimento comuni includono poliuretano, gomma lattice naturale, PVC e nitrile. Tutti questi rivestimenti danno risultati abbastanza simili, anche se nitrile è una scelta solida se i guanti sono suscettibili di essere esposti all'olio, e PVC è più adatto per uso leggero.

    "I guanti resistenti al taglio dovrebbero essere un'ultima risorsa in situazioni in cui un certo rischio di taglio è inerente. Se le persone vengono regolarmente tagliate in un posto di lavoro, valutare i protocolli di salute e sicurezza e dare più formazione, se necessario."STAFFBestReviews

    Caratteristiche

    Resistenza al calore

    Alcuni guanti resistenti al taglio sono anche resistenti al calore, che è ottimo per la griglia e l'uso della cucina, così come le attività pesanti come la saldatura. Se si sceglie un'opzione resistente al calore, controllare la descrizione dell'elemento o l'imballaggio, in quanto dovrebbe dirvi la temperatura massima che i guanti possono sopportare. Alcuni modelli possono resistere a circa 1.000° F.

    Materiali non conduttivi

    Se lavorerai con l'elettricità, ti consigliamo vivamente di selezionare guanti antitaglio realizzati in materiali non conduttivi. Poiché alcune opzioni contengono fibre metalliche o mesh metallico, sono altamente conduttivi e potrebbero portare a lesioni gravi - anche da uno shock elettrico abbastanza minore.

    Comfort

    E 'importante considerare il comfort complessivo dei guanti prescelti antitaglio, in particolare se si sta utilizzando loro la maggior parte dei giorni. Se sono troppo scomodi da indossare per lunghi periodi, non saranno molto utili per il lavoro di una giornata intera.

    Materiali per alimenti

    Se stai acquistando guanti anti-taglio da usare durante la triturazione del cibo, utilizzando una mandolina, o qualsiasi altra attività di cucina, assicurarsi di scegliere i guanti fatti da materiali sicuri da cibo. Pronunciacion de canciones

    Prezzo del guanto resistente al taglio

    I guanti resistenti al taglio non sono molto costosi. È possibile trovare alcune opzioni di base per appena $5 a $10, ma non dovresti aspettarti che questi offrono un enorme grado di protezione. I guanti resistenti al taglio di media gamma costano approssimativamente Da $10 a $20, è possibile trovare alcune grandi opzioni per l'uso generale in questa fascia di prezzo. Tuttavia, non sono per compiti estremamente pesanti. Guanti resistenti al taglio che offrono il più proteggere e costano anche di più; si aspettano di pagare tra $20 e $50 per un paio di guanti resistenti al taglio di fascia alta.

     

    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 3Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 4Lo sapevi? Alcuni produttori vendono guanti antitaglio singoli piuttosto che coppie. Se si utilizzano i guanti antitaglio per tagliare il cibo, non è necessario indossare un guanto sulla mano che tiene il coltello. STAFFBestReviews

    Consigli

    • Non semplicemente scegliere il più alto livello di resistenza al taglio — non è la scelta giusta per tutti. Non hai bisogno di un guanto antitaglio ANSI A9 per tagliare verdure, per esempio. Le opzioni più resistenti al taglio mettono la protezione sulla flessibilità e in realtà non sono adatti a compiti che richiedono la destrezza.

  • Scopri quanti guanti sono in ogni confezione. Non presumo che riceverai un paio di guanti antitaglio; alcuni vengono venduti come guanti singoli. Troverete anche pacchetti più grandi con più coppie.

  • Pensa a quanto spesso dovrai usare i tuoi guanti antitaglio. Li stai usando per un'operazione one-off, o hai bisogno di loro ogni giorno per il tuo lavoro?

  • Scopri se si ottiene la stessa resistenza di taglio su tutto il guanto. Alcuni guanti resistenti al taglio hanno palme rivestite, dando più resistenza di taglio in quella zona che sulla parte superiore del guanto.
  • Altri prodotti che abbiamo considerato

    Ci sono alcune opzioni sul mercato vale la tua attenzione. Glove Station Ultra-Durable Series Cut-Resistant Gloves sono opzioni di sicurezza alimentare che consigliamo per lo più per scopi cucina, anche se avrebbero anche lavorare per lavori di costruzione più leggeri, come intaglio di legno e carpenteria. Sono disponibili in sei colori e quattro dimensioni.

    TruChef Cut-Resistant I guanti vengono come un pacchetto di tre (cioè tre guanti individuali, non tre coppie) e sono codificati a colori per evitare la contaminazione incrociata per uso cucina. Sono lavabili in lavatrice per una facile pulizia.

    Realizzati in Kevlar, i guanti resistenti al calore BlueFire Pro sono resistenti al taglio e resistenti al calore. Possono sopportare temperature fino a 932° F, rendendoli ideali per grigliare, utilizzando forni a legna, e anche saldatura. Con una lunghezza leggermente più lunga rispetto ad altre alternative, offrono anche una certa protezione contro l'avambraccio.

    Con il loro rivestimento in poliuretano, Pakel High Performance Cut Resistant Gloves ti dà un sacco di presa e protezione extra mantenendo la flessibilità. Sono adatti all'uso della costruzione piuttosto che all'uso della cucina, in quanto non sono fatti di materiali alimentari.

    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 5Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 6Anche se nessuno indossa guanti resistenti al taglio per la moda, puoi trovarli in una gamma di colori.

    FAQ

    Q. Chi può beneficiare di guanti resistenti al taglio?

    A. Le persone con molte professioni e hobby diversi possono beneficiare di guanti resistenti al taglio. Per uso domestico, i guanti resistenti al taglio sono spesso utilizzati in cucina quando si taglia il cibo, soprattutto quando le persone stanno cercando di sviluppare le loro abilità di coltello. Qualsiasi hobbyista che fa intaglio di legno o carpenteria a casa potrebbe anche beneficiare di guanti resistenti al taglio. Nel mondo del lavoro, questi guanti sono utilizzati da persone in una gamma di professioni, tra cui foresta, costruzione, estrazione mineraria, aeronautica, riciclaggio, agricoltura e elettronica.

    Q. Come pulisco i miei guanti antitaglio?

    A. A seconda di ciò che si intende utilizzare per, mantenendo i guanti anti-taglio pulito può o non può essere elevato sulla vostra lista di priorità. Per esempio, se si lavora in un impianto di riciclaggio di rifiuti tutto il giorno, non importa davvero se si dispone di guanti sporchi. D'altra parte, chiunque usi guanti antitaglio per la preparazione della cucina dovrà essere estremamente coscienzioso per mantenere i guanti puliti al fine di evitare la contaminazione incrociata. In questo caso, è importante scegliere i guanti che sono facili da pulire — idealmente lavabile in lavatrice.

    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 7

    Guida all'acquisto dei migliori guanti anti-taglio

    Lavorare con coltelli, strumenti di potenza e altri oggetti taglienti porta un pericolo di lesioni, ma i guanti resistenti al taglio possono aiutare a protegge

    bestreviewsit

    it

    https://pnie.es/static/images/bestreviewsit-guida-allacquisto-dei-migliori-guanti-anti-taglio-1342-0.jpg

    2023-04-17

     

    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 1
    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 1
    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 1
    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 1
    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 1
    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 1
    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 1
    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 1
    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 1
    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 1
    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 1
    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 1
    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 1
    Guida allacquisto dei migliori guanti anti ta 1

    Acording with the Digital Millennium Copyright Act (“DMCA”), Pub. L. 105-304 If you believe that your copyrighted work is being infringed, notify our team at the email [email protected]

     

     

    Top 20