Guida all'acquisto dei migliori guanti da lavoro resistenti ai prodotti chimici

 

 

 

I guanti da lavoro sono disponibili in una vasta gamma di tipi per affrontare quasi qualsiasi lavoro. Sono tutti progettati per proteggere le mani, e questo è particolarmente vero per i guanti di lavoro resistenti al chimico. Questi guanti sono fatti per chiunque faccia pulizia industriale, lavoro di finitura, riparazione del motore, qualsiasi lavoro che richiede di affrontare cose come sostanze chimiche caustiche, petrolio, o solventi su base giornaliera.

Fare acquisti per i giusti guanti da lavoro resistenti ai prodotti chimici per le vostre esigenze particolari può essere difficile. Da lunghezza e dimensione a materiali e durata, c'è una quantità giusta da considerare quando si acquista un paio di questi guanti.

La nostra guida di acquisto fornisce le informazioni che devi sapere per selezionare i guanti di lavoro resistenti al chimico appropriati per le tue esigenze. Oltre a esaminare le caratteristiche, le capacità e i prezzi, evidenziamo i guanti di lavoro resistenti ai prodotti chimici che si distinguono dal resto in qualità e prestazioni.

 

Guida allacquisto dei migliori guanti da lavo 1Guida allacquisto dei migliori guanti da lavo 2Una regola di pollice quando lo spessore del guanto di gauging: raddoppiando lo spessore del materiale quadruplica la quantità di tempo che prende la sostanza chimica per rompere attraverso il materiale del guanto.

Considerazioni chiave

Lunghezza

Guanti da lavoro resistenti al chimico sono disponibili in una varietà di lunghezze, e alcuni venditori offrono una scelta di lunghezze. Alcuni guanti si estendono al polso, mentre altri raggiungono a metà dell'avambraccio, al gomito, o anche alla spalla. I guanti da lavoro di questo tipo variano tipicamente da 12 a 26 pollici di lunghezza o più.

I guanti più lunghi offrono una migliore protezione da fuoriuscite e spruzzi e sono particolarmente efficaci se è necessario pulire contenitori profondi. I guanti più lunghi costano anche di più e probabilmente non sono necessari se si sta solo pulendo le parti del motore solvente, per esempio. Considera come si prevede di utilizzare i guanti prima di decidere sulla lunghezza di cui hai bisogno.

Dimensione

I guanti da lavoro troppo piccoli non saranno comodi e non forniranno una destrezza adeguata, supponendo di poter stringere le mani in loro. Al contrario, i guanti che sono troppo grandi potrebbero scivolare e muoversi troppo, che può essere pericoloso quando si sta lavorando con sostanze chimiche tossiche.

Una calzata corretta è la chiave se i guanti devono essere comodi e sicuri, così come facile da tirare su e fuori. La maggior parte dei venditori fornisce un grafico di dimensionamento, che ti dà misure come la lunghezza dalla fine del dito medio alla noce, la larghezza del palmo alla base delle nocche, e la circonferenza della mano alla base delle nocche. Utilizzare un nastro misurare e misurare la mano in modo da poter ordinare i guanti di dimensione giusta.

Spessore

Lo spessore del guanto resistente chimica è di solito misurato in mils (0,001 pollici).

 

Questi guanti di lavoro dovrebbero essere abbastanza spessi per proteggerti dalle sostanze chimiche che maneggiate ma non così spesso che non si può sentire quello che si sta facendo quando li indossa. E 'una chiamata di giudizio quando si sta lavorando con prodotti chimici, ma più spesso è generalmente meglio con questi guanti, fino a quando i guanti non interferiscono con la vostra capacità di tenere e lavorare con gli oggetti. (Una cosa interessante da notare con i guanti resistenti alle sostanze chimiche è che i guanti più lunghi sono di solito più spessi di quelli più corti.)

Durata

Quando si lavora con sostanze chimiche pericolose, i guanti devono andare oltre e oltre quando si tratta di durevolezza. Dovrebbero essere in grado di gestire le specifiche sostanze chimiche con cui si sta lavorando e essere abbastanza forte per resistere a danni tipici del guanto come punture, crepe e lacrime.

Guida allacquisto dei migliori guanti da lavo 3Guida allacquisto dei migliori guanti da lavo 4Lo sapevi? Le impugnature testurizzate sui guanti sono migliori per maneggiare oggetti se i guanti sono bagnati. StaffBestReviews

Caratteristiche

Materiale

Il materiale che i guanti da lavoro resistenti a sostanze chimiche sono fatti di determina che tipo di sostanze chimiche è possibile gestire con loro. Assicurati di leggere attentamente la descrizione per verificare che i guanti che stai considerando soddisferanno le tue esigenze. Di seguito sono riportati alcuni dei materiali più comuni utilizzati nella fabbricazione di guanti di lavoro resistenti alle sostanze chimiche.

Lattice: Derivato da fluido in alberi di gomma, lattice è poco costoso e offre presa decente e destrezza. Tuttavia, i prodotti chimici a base di petrolio, in particolare, possono rapidamente abbattere il lattice. E alcune persone sono allergiche al lattice, e per alcuni, la reazione può essere abbastanza grave (vedi sotto per più). Aviation Questions and Answers

Nitrile: Realizzato in gomma sintetica, nitrile si adatta più allentatamente e offre meno destrezza del lattice, ma può sopportare più sostanze chimiche. Neoprene è simile a nitrile. Il nitrile non può essere utilizzato con solventi non-petrolio.

Vinile e PVC: Guanti in plastica come vinile o PVC sono fini per l'uso con materiali a basso rischio e meno pericolosi, in particolare colla. La colla non aderisce a questo materiale come fa agli altri.

Rivestimento

Alcuni guanti hanno un rivestimento esterno di qualcosa come nitrile, lattice o poliuretano per fornire maggiore resistenza o texture aggiuntiva per una presa migliorata. A volte il rivestimento viene aggiunto al lato palmo dei guanti di tessuto, in modo da finire con un guanto che protegge da sostanze chimiche e può ancora respirare.

Fodera

Molti guanti da lavoro resistenti alle sostanze chimiche hanno un rivestimento interno per migliorare il comfort, aggiungere calore e aiutare sia a mettere i guanti e toglierli. Un rivestimento di cotone gregge o maglia di cotone può anche aiutare a assorbire la traspirazione.

 

Polsini

I polsini sui guanti da lavoro resistenti alle sostanze chimiche possono aiutare a proteggere le mani mantenendo i materiali pericolosi fuori dai guanti. Alcuni guanti da giardinaggio e guanti da lavoro regolari hanno polsini stretti che possono essere chiusi per mantenere la sporcizia e altri detriti.

I polsini sui guanti da lavoro resistenti alle sostanze chimiche sono generalmente sciolti e possono assumere alcune forme diverse. Alcuni dei più comuni includono i seguenti:

Gauntlet: Questi polsini sono sciolti e tipicamente trovati su guanti lunghi. Sono progettati per consentire all'aria di circolare e rendere i guanti facili da rimuovere.

Dritto: Anche sciolto e di solito su guanti più lunghi, polsini retti sono progettati in modo che i bordi possono essere arrotolati per catturare gocce.

Perline o laminati: Queste manette sono anche di solito sciolte. Hanno un labbro intorno al bordo per proteggere contro gocce.

Quantità

La maggior parte dei guanti resistenti agli agenti chimici vengono come una coppia, ma è possibile trovare alcuni in confezioni di due, una dozzina, o anche un centinaio di guanti (quest'ultimo di solito sono guanti usa e getta). Mentre il prezzo più alto dovrebbe dirvi che state acquistando più di un paio di guanti, assicuratevi di controllare prima di acquistare in modo da sapere che cosa state ordinando.

I tuoi guanti hanno una data di scadenza? Smaltire i guanti che sono passati quella data.

StaffBestReviews

Prezzo

Economico: I guanti da lavoro resistenti al chimico nella gamma $7 a $10 tendono ad essere più brevi, più sottili e meno durevoli di altri guanti di questo tipo. Un rivestimento in lattice e un rivestimento in cotone minimo (o no) sono comuni qui.

A metà linea: Nella gamma $11 a $20, spessore e durata migliorano. Qui puoi trovare guanti più lunghi, spesso realizzati in neoprene o nitrile con una fodera più spessa e più comoda.

Costo: I guanti da lavoro resistenti al chimico della gamma da $21 a $30 sono i più lunghi e spessi e offrono la migliore protezione dai prodotti chimici. I rivestimenti aggiunti sono comuni in questa gamma. I guanti a questi punti di prezzo spesso vengono in set di due o tre paia di scatole di 100 guanti usa e getta.

Invalid request: request (2536) exceeds text limit (2000)

Q. Questi guanti sono riutilizzabili?

A. Di solito si'. Alcuni guanti monouso possono essere utilizzati in situazioni in cui si può sperimentare contatto chimico accidentale. I guanti che sono progettati per un contatto chimico più prolungato sono spesso riutilizzabili se curati correttamente. Mentre questo di solito comporta lavarli e asciugarli a temperatura ambiente, si dovrebbe seguire tutte le raccomandazioni del produttore in termini di cura per i guanti. Non è raccomandato che si tenta di decontaminare i guanti dopo l'esposizione prolungata. Smaltire i guanti se si nota alcun gonfiore, cracking, o altri segni di usura chimica o danni.

Q. Le allergie al lattice sono pericolose?

A. Le allergie al lattice, come quello che si potrebbe soffrire quando esposti a guanti di lattice, sono considerate piuttosto rare. Il CDC stima che l'1% al 6% degli americani abbia un'allergia al lattice. La maggior parte di coloro che soffrono di questa allergia sperimenta sintomi miti, come un eruzione cutanea o orticaria. In alcune persone, tuttavia, il lattice può causare anafilassi, o shock anafilattico, che può causare gravi difficoltà respiratorie, una diminuzione della pressione sanguigna, e anche la morte.

Guida allacquisto dei migliori guanti da lavo 5

Guida all'acquisto dei migliori guanti da lavoro resistenti ai prodotti chimici

I guanti da lavoro sono disponibili in una vasta gamma di tipi per affrontare quasi qualsiasi lavoro. Sono tutti progettati per proteggere le mani, e questo è

bestreviewsit

it

https://pnie.es/static/images/bestreviewsit-guida-allacquisto-dei-migliori-guanti-da-lavoro-resistenti-ai-prodotti-chimici-2554-0.jpg

2023-04-17

 

Guida allacquisto dei migliori guanti da lavo 1
Guida allacquisto dei migliori guanti da lavo 1
Guida allacquisto dei migliori guanti da lavo 1
Guida allacquisto dei migliori guanti da lavo 1
Guida allacquisto dei migliori guanti da lavo 1
Guida allacquisto dei migliori guanti da lavo 1
Guida allacquisto dei migliori guanti da lavo 1
Guida allacquisto dei migliori guanti da lavo 1
Guida allacquisto dei migliori guanti da lavo 1
Guida allacquisto dei migliori guanti da lavo 1

Acording with the Digital Millennium Copyright Act (“DMCA”), Pub. L. 105-304 If you believe that your copyrighted work is being infringed, notify our team at the email [email protected]

 

 

Top 20