Guida all'acquisto dei migliori sostituti di zucchero

 

 

 

Per secoli, la canna pura o lo zucchero di barbabietola è stata la forma più comune di dolcificante di cibo e bevande. Mentre si consumano grandi quantità di zucchero aggiunto è sconsigliabile, evitando completamente il saccarosio e lo sciroppo di mais alto fruttosio è un compito quasi impossibile. Lo zucchero si verifica naturalmente in frutta e verdura sani, ma è anche spesso nascosto negli alimenti quotidiani popolari.

Fortunatamente, ci sono diversi sostituti di zucchero sul mercato. Molti sono derivati da fonti naturali e possono essere scambiati per lo zucchero in ricette senza sacrificare il gusto. Questi sostituti di zucchero hanno anche il vantaggio di essere molto più basso in calorie rispetto allo zucchero e non producono necessariamente punte di glucosio indesiderate nel flusso sanguigno.

 

Infatti, i diabetici e i dietetici possono trarre grande beneficio dall'introduzione di questi sostituti di zucchero nella loro routine quotidiana.

Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 2Sapevate che la media americana consuma circa 22 cucchiaini di zucchero al giorno?

Perché dovresti usare gli zuccheri sostituti?

Chiedere perché potrebbe essere saggio evitare lo zucchero aggiunto e utilizzare sostituti invece? Il consumo eccessivo di zucchero non è solo cattivo per i denti, è anche associato ad alti tassi di malattie come il diabete. Lo zucchero puro è alto in carboidrati, che può causare punte indesiderate nei livelli di glucosio nel sangue.

Lo zucchero è anche alto in calorie senza avere molto valore nutrizionale, quindi i sostituti sono utili per coloro che cercano di perdere peso. (Ricorda, però, che la perdita di peso è più complicato che semplicemente tagliare lo zucchero. Mentre l'integrazione di alternative può aiutare a ridurre l'assunzione di calorie, non è l'unico fattore coinvolto in spargimento sterline.)

I sostituti di zuccheri artificiali di TIp di esperti tendono a creare torte e biscotti più dense e piatte. Andrea Boudewijn BestReviews Cooking and Baking Expert

Tipi di zuccheri sostituti

Ecco i principali tipi di zuccheri sostituti insieme ai loro pro e contro:

Dolcifici artificiali

Comprese cose come aspartame (Equal) e sucralose (Splenda), dolcificanti artificiali sono utilizzati per addolcire bevande e altri alimenti senza aggiungere calorie. Sono utili per coloro che possono desiderare di evitare calorie aggiuntive, ma che ancora vogliono godere di bevande e bevande dolci. Ci sono alcune prove, tuttavia, che i dolcificanti artificiali possono avere effetti indesiderati sui processi del nostro corpo, tra cui la produzione di ormoni. Alcuni dolcificanti artificiali possono anche causare problemi digestivi in individui specifici.

I dolcificanti artificiali di solito hanno zero o calorie molto limitate e tendono ad essere estremamente dolce, molto più dolce dello zucchero, quindi meno è necessario per addolcire i cibi. La maggior parte dei dolcificanti artificiali sono una scelta scarsa per la cottura, tuttavia, nonostante sia ultrasweet.

 

Alcoli da zucchero

Alcoli comuni di zucchero come xilitolo hanno meno calorie di zucchero e si verificano naturalmente in frutta e verdura. Sono spesso utilizzati per addolcire gli alimenti trasformati, e la ricerca mostra che alcuni alcolici di zucchero effettivamente migliorare la salute dentale. Il lato negativo? Gli alcolici da zucchero possono portare a distress gastrointestinale se consumati in grandi quantità.

Addobbi natalizi

Queste sono sostanze naturali che sono approvate come dolcificanti dalla F.D.A. ma solo in determinate forme. Stevia, per esempio, è un nuovo dolcificante, ma solo alcune forme di Stevia sono approvate dalla F.D.A.. I dolcificanti novelli sono spesso privi di calorie. Ci sono anche prove che alcuni nuovi dolcificanti possono avere benefici per la salute, come la capacità di abbassare la pressione sanguigna.

Dolci naturali

Queste sono sostanze naturali che possono essere utilizzate per addolcire i prodotti alimentari (ad esempio, miele, sciroppo d'acero, zucchero di cocco). Questi dolcificanti sono quasi identici allo zucchero, anche se le aziende spesso usano affermazioni fuorvianti per prodotti di mercato che contengono zuccheri naturali come più sani. I dolcificanti naturali non sono necessariamente più sani dello zucchero, tuttavia. Il miele, per esempio, è stato dimostrato di ridurre l'infiammazione, ma è ancora metabolizzato come lo zucchero e deve essere consumato in moderazione.

Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 3Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 4Sapere i vostri sostituti di zucchero prima di utilizzarli in prodotti da forno come torte e biscotti. Alcuni, come lo zucchero di cocco, hanno un sapore molto distintivo che può alterare il gusto del vostro prodotto finale. Andrea Boudewijn BestReviews Cooking and Baking Expert

Differenza tra zuccheri e zuccheri sostituti

La differenza più significativa tra zuccheri e zuccheri sostituisce è il numero di calorie. Spesso, i sostituti di zucchero hanno zero o pochissime calorie. La maggior parte dei dolcificanti naturali, tuttavia, contengono altrettanto (se non più) calorie rispetto allo zucchero.

Inconvenienti dell'uso di sostituti

Alcuni studi dimostrano che mangiare cibi con dolcificanti a zero calorie può avere l'effetto opposto destinato e può promuovere l'aumento di peso. Per esempio, alcune ricerche dimostrano che un aumento dell'assunzione di sostituti molto dolci può aumentare il desiderio di cibo addolcito. Non c’è anche alcun modo di dire quale sia l’impatto a lungo termine del consumo di zuccheri sostituti può avere sul corpo e sulla salute generale.

Alcuni sostituti possono avere effetti immediati sull'organismo. Alcune persone, per esempio, possono avere reazioni allergiche a specifici sostituti. Altri individui lamentano che le alternative come aspartame causano mal di testa e possono agire come un trigger per le emicranie. Diversi sostituti di zucchero causano anche distress gastrointestinale.

 

Livello di dolcezza

Non tutti i sostituti sono uguali. Potrebbe essere necessario aggiungere extra al caffè o prodotti da forno per addolcirli come si farebbe con zucchero. Altri dolcificanti possono essere estremamente dolci, quindi è necessario aggiungere meno rispetto allo zucchero.

Prezzi sostitutivi dello zucchero

I sostituti dello zucchero variano ampiamente nel prezzo a seconda del marchio e del tipo di sostituto dello zucchero in questione (ad esempio, naturale, sintetico, ecc.). Le alternative sintetiche tendono ad essere meno costose, tuttavia, mentre gli zuccheri naturali sostituti variano tra 50 centesimi a $1 o più per oncia.

Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 5Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 6Expert Tip Conserva i tuoi sostituti di zucchero in un contenitore ermetico per evitare l'assorbimento di acqua o altri profumi della cucina. Andrea Boudewijn BestReviews Cooking and Baking Expert

Consigli

  • L'aggiunta di zucchero ai prodotti da forno è il modo più semplice per addolcirli, ma lo zucchero colpisce anche la consistenza e la consistenza di quei deliziosi brownies, biscotti e torte che tutti godiamo. È possibile utilizzare sostituti di zucchero nella cottura, ma si aspettano alcune differenze chiave nel prodotto finito. I dessert fatti con alternative di zucchero possono avere un aspetto più leggero, mancanza di volume, e hanno una consistenza più densa.

  • Potrebbe essere necessario utilizzare più o meno un sostituto di zucchero rispetto allo zucchero normale. Spesso, l'imballaggio di un prodotto fornirà utili linee guida quantità.

  • Controllare la confezione per scoprire se è anche necessario regolare il tempo di cottura quando si utilizza un particolare sostituto di zucchero.

  • Puoi anche usare la frutta per addolcire i tuoi dolci. Utilizzare una combinazione di frutta e zucchero sostituti nella vostra prossima concozione al forno.

  • La maggior parte dei dolcificanti naturali sono una scelta scarsa per i diabetici in quanto hanno essenzialmente lo stesso effetto sui livelli di zucchero nel sangue come lo zucchero granulato bianco normale.

  • Quei piccoli pacchetti di dolcificanti artificiali non sono identici anche se sembrano simili. Sucralose, per esempio, è molto più dolce dell'aspartame, quindi potrebbe essere necessario utilizzare diversi importi quando addolcisce il caffè o il tè.

  • Non tutti i sostituti di zucchero sono appropriati per la cottura. Alcuni anche perdere il loro gusto dolce quando riscaldato. Controllare le istruzioni del pacchetto per scoprire se un particolare dolcificante è adatto per l'uso in prodotti da forno.

  • Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 7Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 8Non tutti i sostituti di zucchero hanno lo stesso sapore. Alcuni hanno un leggero retrogusto. Potrebbe essere necessario testare alcuni per trovare uno che funziona per voi.

    FAQ

    Q. Gli zuccheri sostituti sono più sani dello zucchero normale?

    A. Non necessariamente. Mentre si può sentire che gli zuccheri sostituti e le alternative contengono vitamine e minerali che non si trovano nello zucchero, la maggior parte dei dolcificanti non sono, infatti, nutrizionalemente superiori. La ricerca mostra che ci sono alcuni sostituti selezionati che possono avere benefici per la salute, ma le prove non sono conclusive in tutti i casi.

    D. Perderò peso se passerò ai sostituti di zucchero?

    A. Forse. Ma la linea di fondo è che i risultati di perdita di peso da un deficit calorico. Se si scambia la vostra bevanda zuccherina per qualcos'altro che è alto in calorie, non aspettatevi la perdita di peso da seguire.

    Q. Che cosa sono cibi e dolcificanti a basso glicemici?

    A. Gli alimenti e i dolcificanti a basso glicemico hanno un effetto meno drastico sui livelli di zucchero nel sangue rispetto agli alimenti ad alta glicemia. Essi sono assorbiti lentamente nel flusso sanguigno, in modo da non causare picchi di zucchero nel sangue.

    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 9

    Guida all'acquisto dei migliori sostituti di zucchero

    Per secoli, la canna pura o lo zucchero di barbabietola è stata la forma più comune di dolcificante di cibo e bevande. Mentre si consumano grandi quantità d

    bestreviewsit

    it

    https://pnie.es/static/images/bestreviewsit-guida-allacquisto-dei-migliori-sostituti-di-zucchero-1162-0.jpg

    2023-04-17

     

    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1
    Guida allacquisto dei migliori sostituti di z 1

    Acording with the Digital Millennium Copyright Act (“DMCA”), Pub. L. 105-304 If you believe that your copyrighted work is being infringed, notify our team at the email [email protected]

     

     

    Top 20