Guida all'acquisto dei migliori umidificatori

 

 

 

Gli umidi sono destinati a duplicare il clima mite e umido dei Caraibi, dove le foglie di tabacco sono curate e trasformate in sigari. Queste scatole aiutano a mantenere i sigari in un ambiente che imita il più vicino possibile le condizioni atmosferiche in cui sono stati creati, anche se questi sigari sono trasportati a climi più freddi e aridi.

Mantenere questo ecosistema in miniatura in prima condizione può aggiungere anni alla vita di buoni sigari, e con le giuste condizioni può anche migliorare il sapore e il carattere dei sigari. I proprietari esperti utilizzano umidificatori non solo per lo stoccaggio ma anche per salvare sigari che sono stati impropriamente memorizzati e asciugati.

Leggi la nostra guida per saperne di più sugli umidificatori in generale. Se siete pronti ad acquistare un humidor, vedere le nostre scelte top nella lista dei prodotti sopra.

 

Guida allacquisto dei migliori umidificatori 1Guida allacquisto dei migliori umidificatori 2Una temperatura dell'aria di 68°F è ideale per mantenere il corretto livello di umidità in un umidificatore.

Caratteristiche Humidor da considerare

Un umidificatore è un contenitore che contiene sigari, insieme con l'attrezzatura necessaria per mantenere il livello di umidità all'interno di esso. Mentre gli umidificatori classici sono quasi sempre costruiti in legno massello, a volte con tocchi ornamentali all’esterno, gli umidificatori di oggi possono essere realizzati in altri materiali, tra cui vetro e acrilico.

Gli umidificatori sono disponibili in molte forme e dimensioni, da umidificatori di viaggio che si adattano in una tasca a umidificatori di dimensioni frigorifere che tengono centinaia di sigari. E questo non copre nemmeno i molti umidificatori personalizzati, walk-in che troverete in negozi di sigari di fascia superiore.

Il design più familiare dell'umidificatore è la scatola rettangolare o quadrata in legno. Arroccato sulla scrivania di un enthusiast sigaro, tavolo finale, o libreria, l'umidificatore desktop detiene l'orgoglio di posto in molte caverne di un uomo. Sorprendentemente, questa semplice scatola nasconde un sacco di caratteristiche che sono importanti per mantenere i sigari in condizioni prime.

  • Umidificatore: Nella maggior parte degli umidificatori sul mercato oggi, l'umidificatore è un contenitore rotondo in plastica o metallo con una griglia che permette al vapore acqueo di circolare nell'umidificatore. All'interno dell'umidificatore è un pezzo di argilla sintetica o schiuma che assorbe l'acqua e poi disperde l'umidità lentamente.

  • Imballaggi e tubi dell'umidità: Molti appassionati di sigari eschew argilla sintetica o schiuma, che può ospitare lo stampo. Preferiscono i gel sostituibili che rilasciano l'umidità in modo più controllato. I tubi riempiti di cristallo che possono essere reidrati con acqua distillata e memorizzati nella scatola umidificatore sono anche popolari.

  • Igrometro: Si tratta di un sensore analogico o digitale che misura l'umidità all'interno dell'umidificatore.

  • Termometro: Il termometro misura la temperatura all'interno dell'umidificatore. A volte è combinato in un'unica unità con l'igrometro.

  • Fodera: Il rivestimento di cedro di un humidor estrae l'umidità in eccesso, infonde i sigari con un po 'più di sapore, e aiuta i sigari a "marrire" (acquistare le stesse caratteristiche di sapore).

    • Fodera di cedro: I proprietari usano cedro in umidificatori quando vogliono invecchiare i loro sigari, gli umidificatori al cedro devono essere aperti una volta alla settimana per aria i sigari, che rende il mantenimento dell'umidità corretta più impegnativa. La maggior parte degli esperti raccomanda cedro spagnolo perché la sua fragranza aggiunge carattere ai sigari. Resiste anche a deformazioni o incrinature in un ambiente umido.

    • Fodera in mogano: Gli amanti del sigari usano umidificatori in mogano quando lo stoccaggio è l’obiettivo, con il minor numero di modifiche alle caratteristiche dei sigari. Il mogano non conferisce un sapore ai sigari. Inoltre, il mogano non assorbe molta umidità come il cedro, quindi è più facile mantenere i livelli di umidità adeguati in un humidor foderato con questo legno.

  • Divisori e vassoi: A seconda della dimensione dell'umidificatore, potrebbe includere divisori regolabili o vassoi superiori per separare i sigari in modo particolare.
  • Prezzi Humidor

    A seconda delle tue esigenze, puoi pagare da $16 a $900 e su per un umidificatore.

    • Viaggi: Gli umidificatori più piccoli sul mercato, gli umidificatori di viaggio tengono due o tre sigari e sono abbastanza piccoli da confezionare in una tasca o in un sacchetto di viaggio. Sono valutati da $16 a $35.

  • Acrilico: Gli umidificatori cilindrici trasparenti immagazzinano i sigari verticalmente. Questi forniscono protezione e umidità adeguata per lo stoccaggio a breve termine e costano circa $17.

  • Desktop: Gli umidificatori più popolari e convenienti sul mercato, modelli desktop tenere 10, 20, 25, o 50 sigari (a seconda delle loro dimensioni), di solito in un unico strato. Questi iniziano a circa $40 per un umidificatore di fascia bassa fatto di impiallacciatura o legno morbido e macchiato un colore ciliegio o mogano, di solito senza una fodera di cedro. All'estremità superiore, gli umidificatori desktop includono un rivestimento in cedro spagnolo (spesso rimovibile) e costano circa $100.

  • Gabinetto: Questi umidificatori più grandi hanno tre o più ripiani e molto più capacità, tenendo fino a 250 sigari. È possibile trovare vetri di legno duro e vetri, la cui temperatura e umidità devono essere mantenuti manualmente, per $ 80 a $110. Più moderni umidificatori elettrici che mantengono automaticamente la loro gamma di ambiente in prezzo da $200 a circa $380.

  • Progetti specializzati: Questi umidificatori includono modelli di freestanding più grandi, a volte con una cantina combinata, e pezzi di mobili, come i tavoli finali, che incorporano un humidor. I prezzi per questi umidificatori possono variare ampiamente, ma si aspettano di pagare da $500 a $900 e su.
  • "Limiti quanto spesso apri il tuo umidificatore. Ciò contribuirà a mantenere stabile il livello di umidità."STAFFBestReviews

    Consigli

  • Scegli l'umidificatore di dimensioni giuste. Per una corretta circolazione dell'aria, scegli un humidor che terrà tutti i tuoi sigari con un piccolo spazio da risparmiare. Non solo andare dal numero massimo di sigari raccomandato del prodotto. Controllare le dimensioni per assicurarsi che l'umidificatore terrà tutti i sigari. Barring che, acquistare un humidor con un conteggio di sigari leggermente più alto del numero che si prevede di memorizzare in esso. Se avete troppi sigari, potrebbe essere necessario acquistare un secondo humidor.

  • Rimuovere i wrapper di cellophane dai sigari. Per garantire che l'aria raggiunga i sigari, rimuovere i wrapper prima di posizionarli nell'umidificatore.

  • Sigari di stack orizzontalmente. Ci sono un certo numero di metodi di impilamento, ma posare i sigari verso il basso orizzontalmente è importante. E non imballare i sigari troppo strettamente insieme. Vuoi che l'aria circola intorno a loro.
  • Guida allacquisto dei migliori umidificatori 3Guida allacquisto dei migliori umidificatori 4Lo sapevi? Se non hai una spugna pulita a portata di mano per il processo di umidificazione, puoi usare invece un asciugamano di carta piegato e umido. STAFFBestReviews

    Preparazione di un umidificatore

    Preparare un umidificatore correttamente prima di aggiungere i sigari aiuterà a assicurarsi che i sigari si posizionano in esso rimanere fresco e la stagione correttamente. Questo include la prima impostazione del livello di umidità all'interno dell'umidificatore e la calibrazione dell'igrometro in modo da misurare con precisione il livello di umidità all'interno dell'umidificatore.

    • Calibrare l'igrometro: Avvolgere l'igrometro in un asciugamano caldo e umido. Dopo 30 minuti, leggere il livello di umidità indicato sul dispositivo. Se è 95% a 97%, l'igrometro è pronto all'uso. In caso contrario, impostare il livello al 95% al 97% seguendo le istruzioni del produttore.

    • Sommergi l'umidificatore in acqua distillata. Lascialo ammollo per tre minuti. Rimuovere l'umidificatore, lasciare che l'acqua in eccesso scoli completamente, e pat asciutto. (Se si utilizza un umidificatore tubo, riempire il tubo con acqua distillata alla linea di riempimento.)

  • Installare l'igrometro e l'umidificatore nell'umidificatore. Dovrebbe essere facile individuare dove vanno. In umidificatori desktop, le slot sono di solito situate all'interno del coperchio.

  • Posare un sacchetto di panino di plastica piatto nella parte inferiore dell'umidificatore. Spugnare una piccola spugna in acqua distillata e riposare sulla parte superiore della borsa di plastica.

  • Chiudi il coperchio dell'umidificatore. Lasciare l'umidificatore indisturbato per 12 a 24 ore.

  • Ripetere il processo una o due volte in più. Quando l'igrometro registra un livello di umidità tra il 65% e il 70%, il vostro umidificatore è pronto.

  • Monitorare il livello di umidità. Se scende sotto il 70%, ripetere il processo di umidificazione.
  • Guida allacquisto dei migliori umidificatori 5Guida allacquisto dei migliori umidificatori 6Conservare un umidificatore in una posizione che è fuori dalla luce solare diretta, in una temperatura costante, e lontano da animali domestici e bambini.

    FAQ

    Q. Devo continuamente aggiungere acqua all'umidificatore per mantenere l'umidificatore all'umidità corretta. E' normale?

    A. È probabile che il vostro umidificatore sia immagazzinato in una zona troppo calda o dove la temperatura fluttua ampiamente. Questo può essere problematico per i sigari perché troppo calore e umidità possono rendere i sigari spugnosi. Riporre l'umidificatore in una posizione in cui la temperatura rimane la stessa, idealmente circa 68°F a 72°F.

    Q. Ho alcuni sigari più vecchi che non sono stati tenuti in un humidor, e sembrano piuttosto asciutti. Metterli in un umidificatore li riporterebbe alla loro condizione originale?

    A. Possono essere portati indietro un po ' – anche a un livello in cui possono essere goduti – ma probabilmente non a dove erano quando freschi dalla fabbrica. Mettili in un umidificatore preparato al livello di umidità consigliato dal 65% al 70% per almeno sei mesi. Non cercare di aumentare l'umidità nel tentativo di accelerare il processo. Il risultato sarà un sigaro umido o un sigaro rugoso che si divide e sbuccia non appena si accende.

    Q. La stanza in cui il mio umidificatore è raramente supera i 64°F. Can Metto ancora i sigari lì senza un problema?

    Guida allacquisto dei migliori umidificatori 7

    Guida all'acquisto dei migliori umidificatori

    Gli umidi sono destinati a duplicare il clima mite e umido dei Caraibi, dove le foglie di tabacco sono curate e trasformate in sigari. Queste scatole aiutano a

    bestreviewsit

    it

    https://pnie.es/static/images/bestreviewsit-guida-allacquisto-dei-migliori-umidificatori-1577-0.jpg

    2023-04-17

     

    Guida allacquisto dei migliori umidificatori 1
    Guida allacquisto dei migliori umidificatori 1
    Guida allacquisto dei migliori umidificatori 1
    Guida allacquisto dei migliori umidificatori 1
    Guida allacquisto dei migliori umidificatori 1
    Guida allacquisto dei migliori umidificatori 1
    Guida allacquisto dei migliori umidificatori 1
    Guida allacquisto dei migliori umidificatori 1
    Guida allacquisto dei migliori umidificatori 1
    Guida allacquisto dei migliori umidificatori 1
    Guida allacquisto dei migliori umidificatori 1
    Guida allacquisto dei migliori umidificatori 1
    Guida allacquisto dei migliori umidificatori 1
    Guida allacquisto dei migliori umidificatori 1

    Acording with the Digital Millennium Copyright Act (“DMCA”), Pub. L. 105-304 If you believe that your copyrighted work is being infringed, notify our team at the email [email protected]

     

     

    Top 20