Guida all'acquisto di migliori TV di gioco

 

 

 

I videogiochi sono una delle forme più popolari di intrattenimento oggi. Essi forniscono ore di gioco immersivo per i giocatori di tutte le età. Infatti, molti avrebbero sostenuto che preferiscono giocare ai videogiochi per guardare la TV o andare al cinema.

Mentre i computer di gioco si agganciano ai monitor di gioco e vengono giocati alle scrivanie di gioco, i videogiochi più complessi e ambiziosi sono spesso giocati su console di gioco. Queste console spesso abitano nel soggiorno, den, o sala giochi. E invece di monitor di gioco, si agganciano a TV di gioco.

Cos'è una TV da gioco? Si tratta di una televisione progettata per mantenere il passo con le esigenze del gameplay video. Quando è collegato a una console di videogiochi, una TV di gioco sfrutta tutte le tecnologie che offrono console di gioco. E con i loro schermi veloci, luminosi, vividi, TV di gioco sono anche grandi per guardare programmi TV e film.

 

Guida allacquisto di migliori tv di gioco 1Guida allacquisto di migliori tv di gioco 2Le console hanno le proprie impostazioni di immagine, e i giochi hanno i loro requisiti preferiti e minimi, compreso il frame rate. Questi interagire con le impostazioni della tua TV di gioco.

Come acquistare la migliore TV di gioco

Ci sono diversi fattori da considerare quando si acquista per una TV di gioco. I più importanti di questi sono input lag, dimensione dello schermo, tecnologia di visualizzazione, compatibilità e prezzo.

Input lag o latenza

Il ritardo di ingresso, o latenza, di una TV di gioco può essere considerato la misura più importante di quanto bene si esibisce con giochi. Il ritardo di ingresso di una TV di gioco riflette la quantità di tempo tra un comando che viene emesso—un tocco di tastiera, un mouse move, o il controller twitch—e la risposta dello schermo. Lag di ingresso è misurato in millisecondi (ms). Più basso il ritardo di ingresso, più basso la latenza, e più veloce e più reattiva l'azione.

Dimensione

Un'altra considerazione chiave quando si sceglie una TV di gioco è dimensione dello schermo. I giocatori di console di solito siedono molto più lontano dai loro display che i giocatori desktop, e le regole che si applicano a guardare TV passiva ancora applicano ai TV di gioco: Più lontano si si siede dallo schermo, più grande lo schermo deve essere.

La dimensione minima dello schermo diagonale per una TV da gioco è di circa 43 a 55 pollici, con 77 sull'estremità alta. È comunemente pensato che il più grande uno schermo, il più difficile è quello di guidare l'immagine, così TV a schermo enorme potrebbe essere troppo lento per i giochi di console ad azione rapida.

Tecnologia di visualizzazione

La maggior parte dei televisori a schermo piatto utilizza display LED o OLED. Mentre i nomi sono diversi, queste sono due tecnologie diverse.

LED/QLED

Gli schermi LED (diodo di emissione luminosa) utilizzano un retroilluminazione LED per illuminare i pixel di uno schermo LCD (di cristallo liquido). LCD è stata una tecnologia di visualizzazione onnipresente per decenni, e schermi LED possono essere considerati parte dell'evoluzione della tecnologia LCD.

 

Un ulteriore progresso nella tecnologia LED e LCD, sviluppato e divulgato da Samsung, è QLED (quantum dot LED TV), dove la luce dal retroilluminazione LED passa attraverso uno strato di cosiddetti “quantum dots” che generano il colore prima di continuare attraverso un LCD e all’occhio. Le TV LED e QLED sono spesso più luminose con colori più vivaci rispetto alle TV OLED.

OLED

Gli schermi OLED (diodo di emissione luminosa organica) hanno pixel che emettono la propria luce colorata senza la necessità di un retroilluminazione o LCD. OLED ha più nitido, più chiaro, e più definiti livelli di contrasto e nero e angoli di visione essenzialmente uniformi — l'immagine sembra buona da qualsiasi angolo, che non è spesso vero degli schermi LED/LCD. OLED attualmente non diventa così luminoso come il retroilluminazione del LED, tuttavia, e può soffrire di burn-in come vecchi CRT.

Tutte le cose uguali, OLED è più spesso consigliato per le TV di gioco grazie alla sua risposta più veloce all'ingresso, anche se QLED TV può tenere il proprio. Una nuova tecnologia chiamata microLED, con milioni di microscopici OLED individuali, evita il burn-in e può diventare più comune nel prossimo futuro.

Console

Le console di gioco sono note per spingere la busta in termini di esigenze tecnologiche dal loro debutto. Le console di gioco di ultima generazione, come PlayStation 5 di Sony o Xbox X di Microsoft, hanno capacità che sarebbero sprecate o inutilizzate se doveste collegarle a una TV o a un display non ottimizzati.

Prezzo

Nonostante le esigenze di console all'avanguardia e le tecnologie avanzate che utilizzano, è possibile trovare TV di gioco che non romperanno la banca. Ricorda che una buona TV di gioco è di solito una buona TV a tutto tondo, in modo da poter pensare a esso come un investimento.

Le recensioni di TV di gioco spesso notano il ritardo di ingresso ad una risoluzione specifica e la velocità di aggiornamento — per esempio, 10.5ms a 1080p/60 Hz. Le risoluzioni più elevate possono aumentare il ritardo di ingresso o richiedere tassi di aggiornamento più bassi.

STAMPA Le migliori recensioni

Caratteristiche di giochi TV

Tasso di raffreddamento

La frequenza di aggiornamento è la misura di quanto spesso lo schermo viene aggiornato. Cercare TV di gioco con tassi di aggiornamento che possono andare a 120 Hz o che pubblicizzano la compatibilità con il tasso di aggiornamento variabile (V), dove il display può cambiare la sua frequenza di aggiornamento per abbinare la velocità della cornice (#) di un gioco di console. G-Sync, di Nvidia e FreeSync, da AMD, sono due tecnologie a tasso di aggiornamento variabile che probabilmente vedrai pubblicizzato su TV di gioco.

Tempo di risposta

Il tempo di risposta si riferisce a quanto velocemente i pixel di un display possono cambiare colore. Si misura in millisecondi grigio-a-gray (ms GtG). Un tempo di risposta lento porta a fantasma, sfocatura e sbavatura dell'immagine in gameplay ad alto ritmo. Una TV di gioco dovrebbe avere un tempo di risposta inferiore a 6 ms GtG, e OLED TV può avere tempi di risposta di 2 ms GtG o meglio.

 

Risoluzione

La risoluzione si riferisce al numero di pixel in una schermata di visualizzazione. Quando si tratta di gioco, una risoluzione molto alta non può sempre essere migliore, poiché l'alta risoluzione ha spesso un ritardo di input più elevato, tassi di aggiornamento più bassi, e tempi di risposta più lenti. Per la risoluzione di gioco, 1080p rimane uno standard. Tuttavia, le TV a risoluzione 4K per il gioco stanno diventando non solo comuni, ma anche capaci grazie ai progressi nella potenza della console e della connettività. Mundo Gore

HDMI 2.1

Le TV di gioco si collegano alle console tipicamente da HDMI (High-Definition Multimedia Interface). La versione di HDMI un TV di gioco consente di sfruttare le funzionalità più recenti. Cerca TV con connessioni HDMI contrassegnate HDMI 2.1, che consente enormi quantità di informazioni e comandi per passare attraverso i suoi cavi.

Modalità di gioco

Se la TV ha una modalità di gioco, attivalo. Modalità di gioco è un'impostazione che attiva tutte le funzionalità e le regolazioni disponibili per l'ottimizzazione del gameplay. Risoluzione, frequenza di aggiornamento, aggiornamento variabile, ritardo di ingresso e latenza, colore, luminosità e altro ancora possono essere impostati su valori ottimizzati per il gioco in un unico comando con modalità di gioco. Infatti, alcune TV di gioco hanno la possibilità di passare automaticamente alle loro modalità di gioco quando comandate da una console. Questa è chiamata modalità auto a bassa latenza (ALLE).

Guida allacquisto di migliori tv di gioco 3Guida allacquisto di migliori tv di gioco 4Lo sapevi? L'occhio umano vede solo fino a 60 fps (cornici al secondo), ma il cervello sembra essere in grado di percepire le informazioni ancora più velocemente. Tassi di telaio di 120 fps con tassi di aggiornamento per soddisfare l'offerta che “non vedere” informazioni. STAMPA Le migliori recensioni

Accessori TV da gioco

Cavi HDMI 2.1

I buoni cavi HDMI possono trasmettere grandi carichi di dati tra console di fascia alta e TV di gioco. Ottieni cavi HDMI di qualità che corrispondono agli input e alle uscite della tua TV e console. Se hai una TV da gioco e una console che supportano sia HDMI 2.1, ottieni cavi HDMI 2.1.

Cuffie e altoparlanti

Il display e le immagini di un videogioco sono migliorate dalla capacità di sentire e apprezzare davvero i suoni di un gioco, il suo suono FX, il dialogo e il punteggio. Una buona cuffia da gioco, sound bar, altoparlanti da pavimento, o un sistema audio surround compatibile con la tua TV da gioco o console va molto avanti verso la creazione di un'esperienza di gioco completamente immersiva.

Quanto costano le TV da gioco?

Economico

Le TV di gioco più convenienti costano tra $300 e $600. Le TV di gioco in questa fascia di prezzo hanno dimensioni più piccole dello schermo e la mancanza di schermi QLED o OLED, ma hanno ancora un buon ritardo di input e tempi di risposta e prestazioni solide in tassi di aggiornamento e risoluzioni. Alcuni sono altamente competitivi in termini di caratteristiche modalità di gioco, ALLM e VRR standard, per non parlare di buona qualità dell'immagine.

 

Mid-range

La gamma media di TV da gioco costa tra $600 e $1,200. In questa fascia di prezzo, troverete le migliori e più popolari TV di gioco con schermi QLED e OLED di alta qualità, bassa latenza, velocità di aggiornamento variabile con G-Sync, FrameSync, o anche entrambi, HDMI 2.1 e ALLM, e più, a 1080p e 4K risoluzioni e dimensioni generose dello schermo. Queste sono eccellenti TV tutto intorno pure.

Economico

Le TV di gioco costosi costano 1.200 dollari e oltre. Cercare numeri di latenza eccezionali, alti tassi di aggiornamento ad alta risoluzione, e funzioni di fascia alta in immagine e qualità audio, tra cui risoluzioni 8K e tecnologia Micro-LED.

Nei tornei professionali di videogiochi, gli schermi del monitor sono standardizzati a 24 pollici di dimensione e risoluzione 1080p. Queste impostazioni consentono un frame rate estremamente veloce.

STAMPA Le migliori recensioni

Consigli di gioco TV

  • Abbassa la nitidezza. Alte impostazioni di nitidezza su una TV possono aggiungere artefatti spiacevoli ai bordi taglienti nei giochi.
  • Tenere la vostra luminosità media. I giochi possono avere le proprie impostazioni di luminosità che interagiscono con la luminosità della TV, quindi mantenere la luminosità al centro fino a quando non si percepisce quale livello funziona meglio per voi.
  • Sblocca il frame rate. Alcuni TV mantengono il frame rate coerente o bloccato per aggiornare l'aspetto dei media più vecchi, ma nel gameplay, questo può aumentare lag.
  • Spegnere il contrasto dinamico o automatico per massimizzare i dettagli visivi nei giochi realistici.
Guida allacquisto di migliori tv di gioco 5Guida allacquisto di migliori tv di gioco 6Un giocatore di console può essere seduto su una sedia o un divano a 6 a 9 piedi lontano da una TV di gioco da 55 pollici, mentre un giocatore desktop spesso si siede 12 a 16 pollici da un monitor da 24 pollici.

FAQ

Q. È meglio usare un monitor o una TV per il gioco?

A. Se un monitor o una TV è meglio per il gioco dipende notevolmente da come si gioca, su una scrivania o sul divano. I monitor tendono a offrire migliori prestazioni di gioco puri rispetto ai TV, ma i TV hanno una migliore qualità dell'immagine e dimensioni più grandi. I giocatori Desktop dovrebbero utilizzare monitor di gioco, e i giocatori di console otterranno il più bang per il loro buck con TV di gioco.

Q. Perché le TV costano meno di monitor?

A. Mentre i monitor sono periferiche specializzate che sottolineano l'accuratezza del display e le TV sono dispositivi di intrattenimento, un grande fattore di disparità dei prezzi è semplicemente avere mercati diversi. Le TV, come prodotti di consumo di massa, sono spesso a prezzi inferiori ai monitor a dimensioni dello schermo simili, perché questo è ciò che il mercato si aspetta e può sostenere.

Q. Quali sono gli svantaggi di utilizzare una TV come monitor?

A. Ad oggi, le TV hanno avuto pixel più grandi di monitor. Una TV da 55 pollici e un monitor da 24 pollici possono avere la stessa risoluzione 1080p, ma su un monitor, è più tagliente a causa di avere più punti per pollice (DPI) che la TV. La velocità di raffreddamento e lag di input sono anche in genere migliori sui monitor.

Guida allacquisto di migliori tv di gioco 7

Guida all'acquisto di migliori TV di gioco

I videogiochi sono una delle forme più popolari di intrattenimento oggi. Essi forniscono ore di gioco immersivo per i giocatori di tutte le età. Infatti, mol

bestreviewsit

it

https://pnie.es/static/images/bestreviewsit-guida-allacquisto-di-migliori-tv-di-gioco-4670-0.jpg

2023-04-17

 

Guida allacquisto di migliori tv di gioco 1
Guida allacquisto di migliori tv di gioco 1
Guida allacquisto di migliori tv di gioco 1
Guida allacquisto di migliori tv di gioco 1
Guida allacquisto di migliori tv di gioco 1
Guida allacquisto di migliori tv di gioco 1
Guida allacquisto di migliori tv di gioco 1
Guida allacquisto di migliori tv di gioco 1
Guida allacquisto di migliori tv di gioco 1
Guida allacquisto di migliori tv di gioco 1
Guida allacquisto di migliori tv di gioco 1
Guida allacquisto di migliori tv di gioco 1
Guida allacquisto di migliori tv di gioco 1
Guida allacquisto di migliori tv di gioco 1

Acording with the Digital Millennium Copyright Act (“DMCA”), Pub. L. 105-304 If you believe that your copyrighted work is being infringed, notify our team at the email [email protected]

 

 

Top 20